Blog

Correzione della miopia: l’operazione e il decorso

La miopia è un disturbo visivo molto diffuso che si manifesta con una difficoltà più o meno grave di mettere a fuoco ad una certa distanza.

Chi soffre di questa patologia utilizza occhiali o lenti a contatto di diversa gradazione che consentono di sopperire alla limitazione visiva.

Un modo per la correzione della miopia esiste ed è la chirurgia refrattiva con il Laser a Femtosecond, un’operazione eseguita in anestesia locale.

Abbiamo già parlato di come si svolge l’operazione per la correzione della miopia in questo articolo, quello che vogliamo sottolineare è che l’alto livello di precisione del laser consente di correggere vari difetti visivi in modo non invasivo, questo accellera il recupero post operatorio, tanto che il paziente è in grado di vedere in modo ottimale in tempi molto brevi senza alcun dolore, dovranno comunque essere prese delle precauzioni per proteggere l’occhio operato.

Nella maggior parte dei casi la chirurgia refrattiva per la correzione della miopia consente di liberarsi completamente degli occhiali, trattandosi di un intervento chirurgico però ci possono essere dei casi in cui sia comunque necessario l’utilizzo di occhiali da riposo in determinati momenti.

In questo video il Dott. Silvio Zuccarini spiega in dettaglio il decorso post intervento per la correzione della miopia.