Impianto lenti ICL

icl 3

Il Dott. Zuccarini, medico oculista, è specializzato in microchirurgia oculare con impianti ICl (lenti intraoculari) per la correzione della miopia, ipermetropia ed astigmatismo. Questi impianti sono utilizzabili per ogni tipo di difetto visivo e anche in quelle situazioni in cui non è possibile procedure con la tecnica laser, come nel caso di difetti molto gravi o cornea troppo sottile. L’applicazione delle lenti fachiche permette di ottenere notevoli vantaggi, migliorando la capacità visiva senza disagi. A differenza degli occhiali che producono tale effetto dall’esterno e da un intervento laser che lo produce a livello corneale, la ICL fachica agisce all’interno dell’occhio quindi più vicina al sistema ottico ed è così capace di fornire una qualità di visione superiore anche per chi soffre di miopia o ipermetropia elevata anche combinata ad astigmatismo.

Le lenti impiantabili ICL sono la nuova generazione per la correzione della visione. Bisogna pensarle come lenti che lavorano con l’occhio naturale nell’ottica della correzione del difetto visivo. La procedura del Dott. Zuccarini offre opzioni per una serie molto più ampia di prescrizioni che possono eliminare la necessità di occhiali e lenti a contatto. ICL presenta una serie di benefici che i miopi, gli ipermetropi e gli astigmatici dovrebbero sempre prendere in considerazione dopo una opportuna diagnosi strumentale presso i nostri ambulatori.

Le lenti ICL sono composte da collagene, sostanza prodotta naturalmente nell’organismo. La tecnologia ICL Collamer presenta una serie di proprietà uniche che la rendono un materiale ideale per la realizzazione di lenti da vista correttive.

icl 1

I maggiori vantaggi delle lenti intraoculari ICL


Biocompatibile

Il Collamer è un materiale costituito di collagene che significa che la lente è prodotta per essere in completa armonia con il tuo (vostro) occhio.

Morbide e flessibili

Le lenti ICL sono facili da impiantare nell’occhio grazie alla loro struttura morbida e flessibile. Inoltre, quando impiantate, sembra di non averle.

Anti-UV

Collamer, materiale esclusivo, protegge dai raggi UV mantenendo inalterato il passaggio della luce visibile.

No Sindrome Dell’occhio Secco

ICL non induce lo sviluppo della sindrome dell’occhio secco.

Procedura additiva rimovibile

Diversamente da altre tecniche, la procedura ICL non comporta l’asportazione del tessuto corneale, ma funziona in armonia con l’occhio naturale. La lente si apre delicatamente nell’occhio, è posta dietro l’iride ed è biocompatibile con la chimica dell’organismo.

Procedura rapida e brevi tempi di recupero

Le lenti ICL rendono il nostro metodo di inserimento minimamente invasivo. Con un’incisione di soli 3,5 mm, possiamo ottimizzare considerevolmente i tempi della procedura e di recupero. Inoltre, l’intervento è indolore grazie alla somministrazione del farmaco anestetico. La procedura dura generalmente 20-30 minuti o meno e nella maggioranza dei casi la ripresa delle attività quotidiane avviene dopo pochi giorni con una visione più chiara.

Soluzione ideale per un ampio ventaglio di prescrizioni

Le lenti ICL offrono un’opzione correttiva a chi è affetto da miopia da lieve a grave, ipermetropia e astigmatismo da lieve a grave. Molti pazienti non soddisfano i requisiti per l’accesso alla procedura Lasik a causa di valori prescrittivi eccessivamente elevati o uno spessore corneale minimo. ICL offre a questa fascia di individui un trattamento sicuro ed efficace.

Una lente ICL corregge la miopia fino a -20,0 D diottrie

Quindi chi è il candidato ideale alla procedura Lenti ICL?

  • Chi ha un’età compresa fra 21 e 60 anni
  • Chi presenta miopia da lieve a grave (fra -0,5 D e -20,0 D)
  • Chi presenta ipermetropia da lieve a grave (fra +0,5 D e +10,0 D)
  • Chi presenta astigmatismo di grado compreso fra 0,5 D e 6,0 D
  • Chi non ha ricevuto aggiornamenti di prescrizione superiori a 0,5 D nell’arco di un anno
  • Chi è alla ricerca di una procedura che non induca lo sviluppo della sindrome dell’occhio secco

Lenti ICL: subito visione chiara e nitida

Risultati superbi anche per un’eccellente visione notturna e soprattutto il paziente riesce ad acquistare una visione eccellente subito dopo la procedura.

Impianti ICL ideali per spessori corneali minimi

Molti pazienti sono esclusi dall’accesso ad altre forme di correzione della visione a causa di uno spessore corneale minimo, ma non con ICL.

Fissa un appuntamento!

Chiama il numero verde 800 86 47 31 o compila il form di seguito per prenotare una visita di controllo.



Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi degli articoli 13-14 del GDPR 2016/679.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori