Chirurgia della cataratta

Il Dott. Zuccarini esegue interventi di chirurgia della cataratta per risolvere in tempi brevi un problema molto diffuso che limita drasticamente la funzionalità degli occhi. La cataratta si caratterizza per l’opacizzazione progressiva del cristallino dell’occhio e determina una visione sfocata delle immagini con una percezione alterata dei colori.

Le limitazioni visive si accentuano durante la notte a causa della maggiore difficoltà della luce di raggiungere la retina. Quando anche la correzione con occhiali non è più efficace per garantire una visione ottimale la situazione può diventare problematica e diventa necessario intervenire chirurgicamente.

L’innovazione delle tecniche e la sempre maggiore specializzazione permettono di curare la cataratta in tempi brevi e con il minimo disagio per i diversi casi medici.

cura-cataratta

I sintomi della malattia

Si tratta di una patologia che ha normalmente un percorso lento e progressivo, i cui sintomi sono quindi difficilmente percettibili dal paziente:

  • annebbiamenti della vista
  • difficoltà nel distinguere i colori
  • difficoltà nella messa a fuoco a varie distanze
  • disturbi durante la guida notturna

Sono solo alcuni dei possibili sintomi del lento procedere della malattia che solo una visita oculistica preventiva può individuare.

Dettagli dell’intervento

L’intervento di cataratta è totalmente indolore, in genere dura dai 10 ai 20 minuti e la maggior parte dei pazienti torna alle sue normali attività il giorno seguente. Viene eseguito solo con anestesia topica con gocce di anestetico e senza bisogno di mettere punti corneali.

L’operazione consiste in una piccola incisione corneale e nell’inserimento di uno strumento ad ultrasuoni capace di frantumare ed aspirare il cristallino opaco. Rimosso il cristallino, una lente intraoculare (I.O.L) viene inserita attraverso la stessa piccola incisione e posizionata permanentemente.

L’utilizzo di Laser a Femtosecond, in particolare nei primi passaggi dell’intervento, consente di traumatizzare al minimo le delicate strutture intraoculari ed avere dei tagli di precisione.

Le lenti a nostra disposizione sono di varie tipologie:

a) Lente monofocale (la più usata) che, avendo un solo punto di fuoco, migliora la visione per lontano ma costringe i pazienti ad usare occhiali per svolgere alcune attività come leggere o lavorare al computer.

b) Lenti multifocali sono progettate per dare al paziente una visione utile a tutte le distanze: per lontano, per l’intermedio e per il vicino.

c) Lenti toriche che correggono l’astigmatismo corneale preesistente e consentono di ottenere una buona visione per lontano senza occhiali, ma il paziente avrà bisogno di occhiali per vicino o per il computer.

d) Lenti multifocali toriche che consentono la correzione di astigmatismi corneali per lontano e di ottenere una correzione anche per l’intermedio e per il vicino.

La scelta del tipo di lente da utilizzare varia a seconda della situazione clinica del paziente. Gli specialisti dello Studio sono a completa disposizione per fornire tutte le informazioni necessarie sulla chirurgia della cataratta.

Chiama il numero verde 800 86 47 31 o compila il form di seguito per prenotare una visita di controllo.

Fissa un appuntamento!



Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi degli articoli 13-14 del GDPR 2016/679.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori