Cura della cataratta con impianto IOL

Operazione su una donna di 89 anni con una cataratta avanzata, che ha permesso un recupero di 9-10/10 per occhio.

Giovanna 89 anni è una nostra paziente con un problema di cataratta avanzata con un visus di 1/10 in entrambi gli occhi, con una visione limitata ad una distanza massima di 50 centimetri, ridotta alla semplice percezione dei movimenti delle mani.

Data la gravità della patologia si è deciso di intervenire con un impianto IOL di lenti monofocali, che data la caratteristica di avere un unico punto di fuoco permettono una visione a distanza migliore.

L’intervento totalmente indolore ha avuto una durata di 20 minuti e già dal giorno successivo ha consentito un recupero del visus di 6/10 in ciascun occhio.

Dopo 15 giorni dall’intervento il valore si è stabilizzato a 9-10/10 per occhio.

La paziente ha risolto completamente il suo problema di cataratta, ristabilendo in tempi brevi le normali funzionalità visive, con conseguente miglioramento della qualità della vita.