Intralasik con laser a Femtosecond

Intervento refrattivo su una ragazza di 27 anni con un recupero della capacità visiva di 10/10.

Eleonora è una ragazza di 27 anni in piena attività lavorativa, intollerante alle lenti a contatto interessata ad intervento refrattivo per acquisire una migliore qualità visiva, oltre che estetica.

Il difetto refrattivo pre operatorio era di -4.50d sf sull’occhio destro e di -3.50=-0.75(180) sull’occhio sinistro.

Dopo un’analisi valutativa si è deciso per un intervento di chirurgia refrattiva Intralasik con laser a Femtosecond, strumento ad alta precisione utilizzato per correggere vari difetti della vista come miopia (piccola-intermedia), ipermetropia (piccola-intermedia) astigmatismo miopico ed ipermetropico associato a difetto miopico o ipermetopico.

Il giorno dopo l’intervento la capacità visiva era già di 10/10 naturali su ciascun occhio a tutt’oggi a distanza di un anno ancora stabile.

L’utilizzo di strumentazioni tecnologiche avanzate unite a tecniche sempre più mirate ha consentito di soddisfare pienamente le esigenze della paziente, che ha recuperato completamente le funzionalità visive risolvendo un problema molto complesso che stava limitando in maniera pesante le sue abitudini quotidiane.